Le basi

Pareti d’impatto con gli effetti della Wall Art

Trasformare le pareti in tele d’artista è la tendenza che negli ultimi anni sta trasformando le periferie delle nostre città in musei a cielo aperto. La voglia di esprimere la creatività e di personalizzare gli spazi in cui si vive è una caratteristica che contraddistingue l’essere umano da sempre, anche quando nelle caverne, l’uomo primitivo disegnava le storie di caccia. Oggi si può scegliere di personalizzare i muri di casa propria o della propria azienda o di proporre al cliente la personalizzazione di spazi con la Wall Art, vale a dire con adesivi creati ad hoc per aderire perfettamente alle superfici in muratura. Tantissimi i soggetti prodotti che si possono utilizzare come spunto: dagli aforismi di più o meno grandi pensatori a semplici hashtag per portare nel mondo reale un po’ di comunicazione social, fino a cornici con fiori o rami stilizzati ed elementi decorativi realizzati ad hoc per l’arredo.

1. wall art

Ma davvero la Wall Art si riduce semplicemente ad un adesivo da attaccare al muro di casa per rendere il salotto più interessante?

Qui i creativi siete voi, quello che possiamo fare noi è mettere la pulce all’orecchio, dare una spinta per andare un po’ più in là con il pensiero creativo e magari strutturare una proposta di comunicazione che trasformi un semplice elemento decorativo da muro in strumento di comunicazione.

2. wall art

Essendo removibili ma nello stesso tempo perfettamente aderenti al muro, gli adesivi murali possono diventare degli efficienti strumenti di comunicazione, interna ed esterna. Un dettaglio da non sottovalutare è il costo di questo prodotto, che varia a seconda del materiale e della dimensione, ma non è così impegnativo da spingervi a rinunciare!

Fattore creatività e fattore costo stabiliti, è tempo di mettersi a lavoro e alla ricerca di quello che può essere lo spunto giusto per realizzare il progetto di adesivo murale interessante. Una volta creato il progetto, la stampa è online!

3. wall art

Clicca per votare questo articolo!
[Total: 0 Average: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *